, ,

Una Credit Card da NON usare: Revolut

Cosa è Revolut

Revolut è principalmente una carta di debito che, tramite la sua app per Android e iPhone, ti permette di gestire in comodità diversi servizi legati al denaro. Apparentemente sembrerebbe un buon prodotto ma …

Caratteristiche di Revolut

Rispetto a una carta di credito/debito comune Revolut si contraddistingue per la sua velocità nell’eseguire operazioni relativamente semplici quali bonifici o trasferimento di denaro tra i propri contatti che possiedono tale prodotto.
Inoltre permette il cambio immediato con le valute esistenti (sterline, dollaro, Yen, etc..) e uno pseudo cambio con la crittovaluta Bitcoin; Ho volutamente scritto pseudo in quanto Revolut offre la possibilità di cambiare un determinato valore in “numeri” prendendo come riferimento il valore di bitcoin in quel momento. Nello stesso modo si ha la possibilità di cambiare quei numeri in valuta corrente quando si desidera (ovviamente subendo l’eventuale perdita o guadagno). Ciò nonostante quei numeri non si possono trasferire fuori da Revolut ne tantomeno, al momento del cambio, rilasciano una TXID necessaria per rendere trasparente l’acquisto di BTC(verificando sulla blockchain).
Poi possiede altre caratteristiche minori che hanno anche altre carte (N26,Hype,Monese etc..) ma l’articolo non è dedicato a questo ma a QUANTO E’ PERICOLOSO IL SERVIZIO REVOLUT!

La mia storia con Revolut

Premetto che sono una persona che ha un profondo odio nei confronti di banche e istituti di credito e il vero motivo per il quale mi sono affacciato alla crittovaluta in tempi immemori è proprio per il fatto di rendere la ricchezza in mio possesso VERAMENTE MIA. E, solo beni materiali(oro, diamanti etc..) e le crittovalute  possono concederti tale lusso.
Ciò nonostante ci si scontra con la dura verità: Il supermercato vuole “soldi veri” e qui nasce l’esigenza di possedere una carta di debito comodamente ricaricabile. Feci Revolut circa 2-3 anni fa(assieme ad altre carte) visto che è gratuita e non ha costi di gestione; In questi anni l’ho usata principalmente per fare acquisti personali di basso valore e addebitare spese fisse (AWS Amazon di questo Blog, Internet di casa, bollette e altre minchiate). Inoltre ero felice di usarla assieme ai miei amici come metodi di divisione nelle cene o pranzi (Revolut possiede una caratteristica che ti permette di dividere una determinata spesa tra i tuoi contatti). Visto che i soldi finiscono usandoli, caricavo Revolut principalmente tramite bonifico provenienti da exchange o direttamente dalla mia banca.
La quantità media di denaro che ho tenuto fisso sulla carta direi che si aggira intorno ai 700/800 euro.

Revolut e Carta Bloccata

Arriva il giorno 9 agosto e mi arriva un messaggio sulla carta che mi avvisa quanto:
Ok, mi dico, che problema c’è? Sentiamo cosa desiderano, non ho nulla da nascondere!
Quindi quella mattina chatto con un operatore che mi invita a mandagli un selfie con me che stringo un mio documento. Passano diverse ore senza risposte fino ad arrivare a metà giornata.. Chiedo info e mi viene richiesto nuovamente di inviare il selfie; Ovviamente rimando la foto e attendo ancora.. Questa cosa si protrae fino a metà pomeriggio quando mi viene chiesto quale fosse la mia fonte principale di reddito. Specifico che sono una lavoratore dipendente e che ricevo una paga mensilmente. Mi chiedono il CUD che invio, dopo averlo scaricato dal sito dell’ agenzia delle entrate.
Dopo l’invio del CUD vengo liquidato con un “vi faremo sapere al piu’ presto”. Oggi è il 13 agosto. Nel frattempo chiedo ad alcuni di amici se avessero problemi con Revolut.. Per alcuni è tutto apposto ma per altri, è successa la medesima cosa. Conto bloccato, denaro congelato e richiesta di info personali con tanto di saluti finali.

Considerazioni finali su REVOLUT:

Per quanto si possono capire accertamenti e indagini su prodotti/servizi di questa tipologia, non si possono accettare blocchi superiori a 24h. La gente vive tramite il denaro e senza il SUO DENARO potrebbe trovarsi in problemi seri. Revolut Ltd crede che tutto questo sia un gioco e non pensano ai problemi che possono creare. Un amico in particolare ha affidato completamente la sua vita a Revolut: Il suo primario e unico conto bancario risiede su Revolut ed ora non può usare il SUO DENARO per gli acquisti quotidiani di cibo,bollette e spese famigliari. Vi rendete conto?
Leggete alcune recensioni sui link qui sotto per rendervi conto che non sono casi isolati ma realtà che ciclicamente colpiscono persone a caso.
Se avete una Revolut prelevate subito i vostri fondi prima che succeda anche a voi.
UPDATE 24/09/2019:

OPERATIVITA’ DA FARE PER DENUNCIARE REVOLUT:

1) Recatevi a questo link: https://www.revolut.com/legal/complaints-policy (occhio a non usare l’indirizzo sponsorizzato) e fate un reclamo formale per ottenere una risposta in email (saranno obbligati a rispondervi).
2) Una volta ottenuta una risposta presentare un ricorso(gratuito) alla Financial Ombudsman Service(che è l’istitutio UK per la difesa delle ingiustizie finanziarie) che potete trovare a questo link: https://www.financial-ombudsman.org.uk/contact-us/complain-online
Revolut avrà l’obbligo di rispondere e, con grande probabilità la situazione, grazie a loro, si sbloccherà.