Onecoin, una lezione per tutti

Questo articolo è la parte 3 di 7 nella serie Onecoin

Ok, per quanto incredibile, ci tocca tornare sull’argomento Onecoin. I precedenti articoli hanno visto nelle ultime settimane una impennata di visite. Questo significa che la rete dei promotori Onecoin sta facendo un ottimo lavoro.

Non fosse per il fatto che stanno spacciando fuffa priva di valore e, in definitiva, una moneta inesistente, ci sarebbe da complimentarsi con loro.

Non è mia intenzione ritornare un’altra volta sui dettagli tecnici della questione Onecoin che sono già stati illustrati in altri interventi.

Quello che vorrei fare con questo articolo è parlare direttamente alle persone che stanno cercando informazioni su Onecoin.

Dunque, se siete finiti su queste pagine è molto probabile che:

  • siate stati contattati da un vostro amico/parente/conoscente che vi ha presentato la “fantastica” moneta Onecoin;
  • abbiate partecipato ad uno dei seminari organizzati da Onecoin;
  • siate presi dal dubbio: Onecoin è una truffa o una grande occasione per guadagnare?

Tutte le risposte a queste domande si trovano qui e qui.

In sintesi: lasciate perdere Onecoin.

Come facciamo a saperlo? perché dopo le migliaia di visite che un articolo anonimo pubblicato su questo blog ha avuto, ci siamo presi la briga di approfondire la questione e abbiamo potuto riscontrare, sulla base della nostra esperienza pluriennale nel campo della criptovaluta, che [NdR contenuto oscurato per diffida] [hide for=”all” exclude=”username:admin”]Onecoin è al di là di ogni dubbio una iniziativa senza il minimo fondamento, portata avanti da promotori il cui principale (se non unico) interesse è quello di guadagnare laute commissioni sui vostri acquisti.[/hide]

Ciò detto, il tema che mi interessa però affrontare in questo articolo è un altro: se siete stati ad uno dei seminari Onecoin ci sono ottime probabilità che quello sia stato il vostro primo incontro con le criptovalute in generale e con Bitcoin in particolare.

Bene, nonostante la sfortuna che avete avuto nell’imbattervi nella rete di promotori Onecoin, una cosa positiva di questa esperienza è la seguente: le autentiche cryptovalute esistono ed hanno davvero proprietà incredibili:

  • consentono la totale libertà finanziaria;
  • consentono di operare senza intermediari;
  • sono scambiabili in ogni momento, in tutto il mondo, contro altre criptovalute e contro valuta a corso legale.
  • consentono la riservatezza delle vostre transazioni.
  • se maneggiate con un minimo di intelligenza e preparazione, consentono  di realizzare buoni guadagni.

Naturalmente, le autentiche criptovalute non sono immuni da rischi e, per essere utilizzate, richiedono un minimo di preparazione ed un pò di studio.

[NdR contenuto oscurato per diffida] [hide for=”all” exclude=”username:admin”]Ovviamente nulla a che vedere con le false promesse di Onecoin.[/hide] Ma neppure insormontabili ostacoli vi separano dalla possibilità di accedere a questi potenti strumenti di libertà individuale e autonomia.

Utilizzate queste possibilità.

Per iniziare basta la pagina Wikipedia dedicata a Bitcoin.

Per incontrare utenti esperti che potranno aiutarvi ad orientarvi in questo mondo è disponibile la comunità italiana.

Navigazione multiarticolo<< Perdere soldi reali tramite denaro virtuale [con Onecoin si fa]Onecoin non è una criptovaluta >>