, ,

Bitfinex violato. Rubati 119.756 bitcoin

Questo articolo è la parte 1 di 3 nella serie Bitfinex

Bitfinex annuncia la triste notizia tramite il suo blog.

Cosa è Bitfinex?

downloadE’ (o era?)  una piattaforma di scambio bitcoin e altre criptomonete. E’ di proprietà della giapponese iFinex Inc.

 

 

Cosa è successo a Bitfinex?

Semplicemente ieri 2 agosto 2016 sono stati sottratti la bellezza di 65 milioni di dollari in bitcoin. I furfanti digitali hanno approfittato di qualche debolezza della struttura e, al noto exchange, non è restato altro che bloccare completamente il sito ai propri clienti. Bitfinex informa che sta collaborando con le forze dell’ordine; ciò nonostante non ha ancora fatto sapere cosa intenderà fare a riguardo con chi deteneva bitcoin su la loro struttura. Intanto potete leggere i termini del servizio qui sotto.

Bitcoin in discesa

Da ieri bitcoin sta subendo una forte caduta, sicuramente dovuto al triste evento. Si tratta di un furto non da poco (simile a quello di MtGox nel 2014) e teniamo a ricordare che il totale rappresenta quasi il 0,75% dei bitcoin attualmente in circolazione. Cogliamo l’occasione per ricordare che tenere bitcoin negli exchange non è una saggia decisione e che occuparsi personalmente dei propri valori è una operazione semplice e sicuro:

https://blog.comprarebitcoin.info/conservare-bitcoin-modo-sicuro

 

Navigazione multiarticoloBitfinex riapre. Clienti con saldo al 36% in meno >>
4 Comments
  • Teladicoio
    says:

    Con questa storia degli hacker questi exchange ci rollano sopra. Ci sono grandi possibilità che non ci sia stato nessun furto. O meglio che il furto sia stato manovrato… 2 mesi fa Bitfinex mostrava sulla sua pagina recitava Network instability ed è stato bloccato per un bel po di tempo…. “Network instability” ? Ma che cazzo dicono?? A mio parere hanno iniziato a buttare l’amo per poi l’altro giorno urlare al ladro al ladro e intascarsi il malloppo!

    • Mirko Feriotti aka Ziomik
      says:

      I dubbi sicuramente ci possono essere e l’ignoranza delle forze dell’ordine a riguardo bitcoin è talmente alta che eventuali futuri truffatori possono pensare d’improvvisarsi exchange per poi salutare tutti una volta conquistata la fiducia della clientela. Ribadisco: Teneteveli a casuccia!!!!!!

  • Romano22
    says:

    Non aspettavo altro… così posso acquistare a prezzi ragionevoli! Non che sia felice per chi teneva bitcoin sopra all’exchange ma però tenerli li hai ragione non è molto saggio

Lascia un commento