Bitcoin: Segregated Witness in azione

 

Durante l’ultimo anno la comunità bitcoin si è spesso trovata a discutere su un sistema per migliorare il motore che fa girare la criptovaluta bitcoin. Questo ha provocato spaccamenti in molti gruppi a causa di idee diverse di pensiero ma, durante gli ultimi giorni, qualcosa si sta concretizzando

Quello che è certo è che non è più il miner smanettone a comandare ma le grandi farm che, con le loro enormi potenze di calcolo, decretano quali soluzioni adottare. Infatti sono proprio loro che, stanno approvando SegWit2x (Segregated Witness).

Cosa è Segregated Witness e SegWit2x?

Come ormai decantato più volte la tencologia che permette l’esistenza di Bitcoin è la blockchain. Al suo interno ci stanno tutte le transazioni di sempre e, SegWit, vuole intervenire modificando l’interazione con essa  separando la firma dalla transazione. In questo modo si semplificheranno le comunicazioni con la blockchain rendendola, nel tempo, più snella. Per spiegarlo in termini semplici, una volta pagata la commissione ai miner, si potranno effettuare transazioni senza passare dalla blockchain. Così facendo diminuiranno le transazioni e si eviterà la saturazione del limite del blocco(che oggi è di 1Mb). Inoltre SegWit2x (che è l’evoluzione di  SegWit) aggiungerà un ulteriore Mega ai nuovi blocchi entro 6 mesi dall’adozione della tecnologia.

 

Segregated Witness e SegWit2x: Quando e cosa?

Cambiamenti così importanti richiedono accordi globali e questo è difficilmente raggiungibile; Questo comporterà uno spaccamento e succederà quello che è già accaduto con Ethereum che, dopo il fork per evitare il furto “DAO” ha dato la luce a una nuova moneta chiamata: Ethereum Classic. Questo sta a significare che dopo l’integrazione di Segregated Witness ci si troverà con una nuova coin e sarà minabile con i “vecchi” ASIC bitcoin (diventati per lo più dei curiosi pezzi di arredamento) fino a che la difficoltà non si assesterà (probabilmente 10/15gg). Il suo nome è già noto ed è Bitcoin Cash (BCC). Chi, prima dell’adozione, avrà bitcoin se li vedrà lo stesso valore in Bitcoin Cash ma saranno utilizzabili in due chain differenti. Quale vivrà non ci è dato saperlo anche se sicuramente sarà il bitcoin classic che tutti oggi utilizzano. Le date dell’adozione di Segwit non possono essere certe ma, basandosi sulle statistiche attuali, potrebbe avvenire intorno al 22/23 agosto, mentre per Segwit2x il 18/20 novembre. A questo link potete seguire il progresso: https://coin.dance/blocks

Come ricevere  Bitcoin Cash (BCC)

Per farlo avete bisogno in primis delle chiavi private del vostro wallet e dovrete importarle (dopo il fork) su un client che supporti Segregated Witness. Uno di questi è Bitcoinabc

Se non avete le vostre chiavi private o non sapete come procedere i passi più semplici e veloci sono questi:

  1. Scaricare il software Electrum
  2. Inviare i bitcoin sul nuovo indirizzo Electrum
  3. Entrare nel menù di Electrum e esportare le chiavi private e archiviarle in un posto sicuro
  4. Attendere che il fork
  5. Inviare i bitcoin in un nuovo indirizzo mai utilizzato
  6. Inserire in Bitcoinabc le chiavi private esportate nel passo 3
  7. Godetevi i vostri BTC e i vostri nuovi BCC

Notizia dell’ultima ora:

Tramite una email, Coinbase avvisa i propri clienti che NON sosterrà Bitcoin Cash in quanto, nella loro visione, essa sarà semplicemente una nuova altcoin. Avvisa gli utenti che qualsiasi futuro coin BCC inviato nel wallet Coinbase, verrà perduto. Inoltre, conclude, che per preservare i fondi bitcoin saranno preventivamente bloccati sia i depositi che i prelievi dal 31 luglio alle 23.00 UTC e verranno ripristinati in data da definirsi.

 

 _______ _                                     _              _                      _ _ _      
(_______| |                                   | |         _  (_)                    (_| | |     
    _   | |__  _____     ____ _____ _   _ ___ | | _   _ _| |_ _  ___  ____     _ _ _ _| | |     
   | |  |  _ \| ___ |   / ___| ___ | | | / _ \| || | | (_   _| |/ _ \|  _ \   | | | | | | |     
   | |  | | | | ____|  | |   | ____|\ V | |_| | || |_| | | |_| | |_| | | | |  | | | | | | |     
   |_|  |_| |_|_____)  |_|   |_____) \_/ \___/ \_|____/   \__|_|\___/|_| |_|   \___/|_|\_\_)    
                                                                                                
                     _                                                 _  _                 _   
              _     | |                                _              | |(_)               | |  
 ____   ___ _| |_   | |__  _____     ____ _____ ____ _| |_  ____ _____| | _ _____ _____  __| |  
|  _ \ / _ (_   _)  |  _ \| ___ |   / ___| ___ |  _ (_   _)/ ___(____ | || (___  | ___ |/ _  |  
| | | | |_| || |_   | |_) | ____|  ( (___| ____| | | || |_| |   / ___ | || |/ __/| ____( (_| |_ 
|_| |_|\___/  \__)  |____/|_____)   \____|_____|_| |_| \__|_|   \_____|\_|_(_____|_____)\____(_)

Avatar

Mirko Feriotti aka Ziomik

Profeta del Bitcoin sin dagli esordi e fermamente convinto sulle potenzialità della moneta decentralizzata.

2 pensieri riguardo “Bitcoin: Segregated Witness in azione

  • Avatar
    1 agosto 2017 in 18:19
    Permalink

    In questo momento è stato trovato il primo blocco Bitcoin Cash!
    Ora vediamo come reagisce il mercato

  • 1 agosto 2017 in 18:24
    Permalink

    Ottimo! Che consigli di usare come client?


Effettua il login per lasciare un commento

Non perdere i nuovi articoli e le opportunità sulle criptovalute. Iscriviti alla newsletter!
Iscrizione